facebook twitter youtube rss

MUSICA

SCUOLA DI MUSICA
CONCERTO BANDISTICO

FORMAZIONE PROFESSIONALE

ADDETTO ALLA SEGRETERIA
in partenza
SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE
in partenza
ITALIANO PER STRANIERI
in partenza
ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO
in partenza
PREPARAZIONE CONCORSI MILITARI
in partenza
INFORMATICA - EIPASS
iniziato il 24/09/2019
LINGUA INGLESE
in partenza
LINGUA TEDESCA
in partenza
OPERATORE PER LE ATTIVITA' DI ASSISTENZA FAMILIARE
in partenza
RESPONSABILE GESTIONE ATTIVITA' AGRITURISTICA
in partenza
ANIMATORE DEL TEMPO LIBERO
in partenza
AGENTE DI AFFARI IN MEDIAZIONE
in partenza
RESPONSABILE MARKETING E VENDITE E-BUSINESS
in partenza
TECNICO GESTIONE RIFIUTI
in partenza
TECNICO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA' DEL PERSONALE
in partenza
DATA PROTECTION OFFICER
in partenza
RESPONSABILE TECNICO TINTOLAVANDERA
in partenza
AMMINISTRATORE CONDOMINIALE
in partenza
PANIFICATORE / PASTICCERE
in partenza
AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO
in partenza
OPERATORE DELLA PRODUZIONE DELLA PIZZA (PIZZAIOLO)
in partenza
GOMMISTA
in partenza
TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI
in partenza
TECNICO DELLA MEDIAZIONE INTERCULTURALE
in partenza
GARANZIA GIOVANI - MISURA 2A
in partenza
CARROZZIERE
in partenza
RIPARATORE VEICOLI
in partenza
LINGUA SPAGNOLA
in partenza
ESPERTO AVVIO E GESTIONE B&B
in partenza
NECROFORO
in partenza
CORSO SULLA PRIVACY
in partenza
POTATURA E INNESTO DELL'OLIVO
in partenza
COSTRUZ. MURETTI A SECCO
in partenza
OPERATORE IDRO-TERMO-GAS
in partenza
TECNICO PER LA CURA E ASSISTENZA ALL' INFANZIA
in partenza
MI FORMO E LAVORO
in partenza
CERTIFICATORE SOSTENIBILITà AMBIENTALE EDIFICI
in partenza
MANUTENTORE DEL VERDE
in partenza
ADDETTO PORTE TAGLIAFUOCO
in partenza
BIM - (BUILDING INFORMATION MODELLING)
in partenza
TECNICO IMPIANTI FER
in partenza
ISPETTORE IMPIANTI TERMICI
in partenza
CERTIFICATORE ENERGETICO EDIFICI
in partenza
STEWARD
in partenza
GESTORE CENTRO SCOMMESSE
in partenza
OPERATORE PER LA TRASFORMAZ. AGROALIMENTARE - AVV.5
iniziato il 17/12/2019
TECNICO DELLA GESTIONE ECOSOSTENIBILE DELL'OLIVETO - AVV.5
iniziato il 19/12/2019
PSR - SOTTOMISURA 1.1
in partenza
APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE
in partenza
OPERATORE AGRITURISTICO
in partenza
OBBLIGO FORMATIVO - OPER. TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE
iniziato il 06/02/2020
OPERATORE SOCIO SANITARIO - SPERIMENTALE
iniziato il 20/12/2019
ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO (EX BUTTAFUORI)
in partenza
OPERATORE SOCIO SANITARIO
iniziato il 19/06/2019
SICUREZZA LUOGHI LAVORO

SPORTELLO AZIENDE

SOCIALITÀ

CORSO DI SCACCHI
SERVIZIO CIVILE
SPAZIO APERTO - LIBERA IL BENE
ZIA SCUOLA E LABORATORIO DI CLASSE

MODULISTICA

ARCHIVIO

SERVIZIO CIVILE



58_98.jpg                 
       Il SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VOLONTARIO                                                    
    un'esperienza di cittadinanza attiva per i giovani
                                dai 18 ai 28 anni





COS’È

Il Servizio Civile Nazionale Volontario, istituito attraverso la Legge 64/01, nasce con l'obiettivo di raggiungere le seguenti finalità e principi previsti dalla Legge stessa all'Art 1:
1. concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;
2. favorire la realizzazione dei princìpi costituzionali di solidarietà sociale;
3. promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;
4. partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l'aspetto dell'agricoltura in zona di montagna, forestale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;
5. contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all'estero.

Il Servizio Civile Nazionale Volontario è quindi la possibilità per i giovani interessati di dedicare 12 mesi della propria vita a sè stessi e agli altri; formandosi, acquisendo conoscenze ed esperienze e maturando una propria coscienza civica. Il tutto attraverso l'agire concreto all'interno di progetti di solidarietà, cooperazione, assistenza...

COME FUNZIONA
• Possono partecipare tutti i cittadini italiani (ragazze e ragazzi) che al momento di presentare la domanda abbiano compiuto 18 anni e non superato i 28 anni (28 anni e 364 giorni).
• La durata del servizio è pari a 12 mesi.
• L'impegno orario può variare, a seconda dei progetti, dalle 30 alle 36 ore settimanali oppure essere articolato con un monte ore annuo non inferiore alle 1400 ore complessive.
• Nell’arco dei dodici mesi di attuazione del progetto il volontario usufruisce di un massimo di 20 giorni di permesso, 15 giorni di malattia rimborsati e ulteriori 15 giorni senza rimborso.
• Per quanto riguarda il rimborso, ai volontari in Servizio Civile spetta un compenso di € 14,46 netti giornalieri, per un totale € 433,80 netti mensili. In caso di progetti svolti all'estero, in aggiunta al compenso mensile, è prevista un'indennità di EURO 15,00 giornalieri per tutto il periodo di effettiva permanenza all'estero; un contributo per il vitto e l'alloggio di EURO 20,00 giornalieri per tutto il periodo di effettiva permanenza all'estero.
• Per i cittadini che prestino il Servizio Civile le singole Università possono riconoscere crediti formativi, per attività formative prestate nel corso del servizio civile rilevanti per il curriculum degli studi.

COME NASCE UN PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO

ACCREDITAMENTO ENTE INTERESSATO AD ACCOGLIERE VOLONTARI
L'ente dev’essere in possesso dei requisiti previsti dalla Legge 64/2001:
• assenza di scopo di lucro;
• capacità organizzativa e possibilità d'impiego in rapporto al Servizio civile Volontario;
• corrispondenza tra i propri fini istituzionali e le finalità di cui all'art. 1 della Legge 64/01;
• svolgimento di un'attività continuativa da almeno tre anni e ulteriormente precisati dalla Circolare del 10 novembre 2003, presenta all'Ufficio Nazionale la propria richiesta di ACCREDITAMENTO.

L'ENTE PRESENTA IL PROGETTO A seguito dell'avvenuto riconoscimento, l'ente elabora, secondo le scadenze stabilite, i propri PROGETTI D'IMPIEGO dei volontari, i quali vengono opportunamente valutati dall'Ufficio Regionale per il Servizio Civile. Le schede descrivono nel dettaglio
• Area tematica;
• Obiettivi e contenuti dell'attività proposta;
• Descrizione delle specifiche attività;
• N° dei volontari impiegati e loro condizione (Vitto e Alloggio, Solo Vitto, Senza Vitto e Alloggio);
• Tempi e modalità di svolgimento del servizio (orari, particolari obblighi di espletamento...);
• Percorso formativo generale previsto per i Volontari;
• Percorso formativo di addestramento specifico previsto per i Volontari;
• Percorso formativo previsto per i Responsabili dell'Ente.
L'UFFICIO NAZIONALE PROPONE UN BANDO CON I PROGETTI APPROVATI Successivamente all'approvazione dei progetti, l'Ufficio Nazionale propone un BANDO al quale possono rispondere tutti i giovani che al momento di presentare la domanda hanno un'età compresa fra i 18 anni (compiuti) e i 28 anni.

SELEZIONE ED AVVIO AL SERVIZIO DEI VOLONTARI
L'ente, al termine dei tempi previsti dal bando, a fronte dei colloqui di selezione svolti con ciascun candidato, stila una graduatoria dei ragazzi selezionati e la presenta all'Ufficio Nazionale. L'Ufficio per il Servizio Civile, approvata la graduatoria, contatta infine i giovani selezionati e l'Ente, per comunicare l'AVVIO AL SERVIZIO degli stessi.

COME PARTECIPARE

SERVIZIO CIVILE, COME PARTECIPARE
A partire dal giorno di apertura di un bando di Servizio Civile "per la selezione dei volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia e all'estero, ai sensi della Legge 6 marzo 2001, n° 64" e per tutto il periodo in cui questo sarà attivo, gli aspiranti volontari potranno:
• Consultare i diversi progetti presentati.
• Contattare gli enti titolari degli stessi al fine di richiedere chiarimenti/ulteriori informazioni.
• Scegliere un unico progetto per il quale presentare la propria candidatura.
• Consegnare a mano oppure spedire con raccomandata A/R (o con posta ordinaria) all'ente che propone il progetto la propria domanda di partecipazione, completa di tutta la documentazione richiesta (di seguito dettagliata). Inoltre chi è in possesso di una Posta Elettronica Certificata (PEC) può inoltrare la domanda, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta (vedi sotto) in formato .pdf, all'indirizzo gioventu@cert.comune.torino.it. Tutta la documentazione richiesta dovrà pervenire all'ente entro il termine stabilito. Non fa fede il timbro postale. Al termine del periodo previsto dal bando, i giovani partecipano quindi ad un colloquio di selezione presso l'ente titolare, finalizzato alla compilazione di una graduatoria dei giovani giudicati idonei per il progetto in questione. Una volta conclusa la procedura di selezione, gli enti consegnano all'Ufficio Nazionale tutta la documentazione raccolta, verificata la correttezza del materiale ricevuto, l'ufficio comunicherà ai giovani selezionati l'avvio al Servizio.

IMPORTANTE
La mancata presentazione entro i termini previsti o la non conformità della documentazione richiesta, non consente al giovane di essere ammesso alla fase di selezione dei progetti.
Non è possibile presentare domanda per più di un progetto, pena l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti cui si riferisce il bando.
La mancata partecipazione del candidato al colloquio, rende il giovane "non idoneo per non aver terminato la selezione".
L'ente titolare del progetto è tenuto a dare visibilità alla graduatorie presentate all'Ufficio Nazionale, pubblicando le stesse sul proprio sito internet e/o affiggendo copia delle stesse presso bacheche facilmente accessibili dal pubblico.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA
La documentazione richiesta è solitamente la seguente:
domanda di ammissione
dichiarazione titoli posseduti e altri elementi utili alla selezione
curriculum vitae fotocopia di un documento d'identità e del codice fiscale
autocertificazione dei titoli di studio
Ulteriore documentazione necessaria, viene descritta dettagliatamente alla pubblicazione del bando.

Di seguito alcuni spot di promozione del SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Presentazione Servizio Civile
 

"Stupefacente" - Spot Servizio Civile
 


allegati:
  1. Legge 64/2001 sul Servizio Civile Nazionale

galleria:

calendario eventi



multimedia






youtubeCanale Youtube